Il processo delle inferenze lessicali in italiano L3

Linda Smidfelt

142 SEK

SKU: 978-91-87833-28-1 Category:

Description

Oggetto del presente studio sono le cosiddette inferenze lessicali. Con l’espressione ‘inferenze lessicali’ si fa riferimento alle strategie che l’apprendente di una lingua utilizza per comprendere il significato di parole sconosciute in un determinato contesto. Lo scopo della ricerca è quello di indagare la misura in cui alunni liceali, che studiano italiano come L3 in Svezia, utilizzano inferenze lessicali di vario tipo per comprendere il significato di parole a loro sconosciute in un testo italiano. In particolare, si suole distinguere tra inferenze lessicali interlinguistiche, intralinguistiche e contestuali. I partecipanti allo studio sono tutti plurilingui con svedese come L1, inglese come L2 e una terza lingua straniera appresa prima dell’italiano. Ricerche precedenti nel campo delle inferenze lessicali sono state svolte prevalentemente su partecipanti bilingui con inglese come L1 o L2. Il presente studio intende offrire un contributo alla ricerca del processo di inferenza lessicale da parte di soggetti plurilingui. Al fine di accertare il ricorso ad inferenze lessicali, sono stati uilizzati think-aloud protocols ed interviste introspettive. I risultati dell’indagine dimostrano che le inferenze interlinguistiche sono quelle più frequentemente usate da tutti i partecipanti. Le lingue maggiormente utilizzate per le inferenze sono lo svedese (L1) e l’inglese (L2). Le altre lingue di studio dei partecipanti, per esempio lo spagnolo, il francese e il tedesco, sono usate soltanto in casi molto rari.

Additional information

Weight 248 g
Dimensions 8 x 155 x 220 mm
Språk

Italienska

Sidantal

132

Publikationsår

2015

Bandtyp

Häftad

ISBN

978-91-87833-28-1

ISSN

0347-0822

Volym

100

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Il processo delle inferenze lessicali in italiano L3”

Your email address will not be published. Required fields are marked *